Articoli

Articolo pubblicato sulla rivista:

PROGETTAZIONE SISMICA n. 02/2015 – pagg. 83-114 

http://www.progettazionesismica.it

 Abstract:

La normativa italiana e internazionale adotta, per il progetto allo stato limite ultimo degli elementi soggetti ad azioni taglianti, la teoria del traliccio ad inclinazione variabile dei puntoni compressi. Questa teoria, permettendo di individuare la situazione di collasso simultaneo del calcestruzzo compresso e dell’armatura tesa, dà modo di evitare le modalità di collasso fragile, pericolose soprattutto nelle strutture cui è richiesta un’adeguata resistenza antisismica.

Il metodo dell’armatura equivalente, esaurientemente spiegato in questo articolo, fornisce un modello geometrico e meccanico che aiuta il progettista nell’utilizzo della teoria del traliccio variabile, anche nel caso più complesso di armatura trasversale inclinata, perché, con semplici costruzioni grafiche, lo mette in grado di padroneggiare tutte le variabili che governano il problema.

Nell’articolo sono fornite formule “unificate” facilmente implementabili su foglio elettronico utili ai fini di controllo. Una volta afferrato il segreto del metodo, un disegno, anche eseguito manualmente, permette agevolmente di stimare il taglio resistente offerto dalla sezione nei problemi di verifica, oppure l’armatura trasversale necessaria nei problemi di progetto; qualora si voglia ricorrere al disegno computerizzato, i risultati hanno la stessa precisione del calcolo eseguito con formule analitiche, ovvero con appositi programmi di calcolo.

Anche nell’affrontare i casi complessi, come la verifica del taglio resistente in elementi dotati di armatura trasversale con diversa inclinazione, il metodo dell’armatura equivalente è strumento utile d’indagine: con sole semplici operazioni grafiche riottiene gli stessi diagrammi di un utilissimo studio che risolve numericamente il problema con tecniche di programmazione non lineare [Colajanni, P., La Mendola, L., Mancini, G., Recupero, A. (2011),  Shear resistance of r.c. beams provided with differently-inclined transverse reinforcement, Scuola di Specializzazione in Costruzioni in C.A., Studi e Ricerche, vol. 31, Politecnico di Milano].

Il Prof. Ing. Paolo Venini dell’Università di Pavia, nella presentazione del libro che espone questo metodo di calcolo immediato [Stagnitto G., Barzoni E. (2015), Calcolo immediato a taglio delle strutture in c.a . Il metodo dell’armatura equivalente,  Hoepli, Milano] scrive:“gli autori pervengono a risultati la cui semplicità è semplicemente sbalorditiva”.

Download articolo completo:

Stagnitto, Barzoni – CALCOLO IMMEDIATO A TAGLIO

___________________________________________________________________________

Articolo pubblicato sulla rivista on-line:

INGENIO – 12.04.2014

http://www.ingenio-web.it/

Calcolo immediato dei giunti di base di pilastri di legno. Utilizzo del diagramma adimensionale universale.

1.Ipotesi del calcolo 2.Calcolo analitico diretto 3.Esempi di calcolo analitico diretto 4.Costruzione di un diagramma adimensionale universale 5.Esempi di utilizzo del diagramma adimensionale universale 6.Due esempi tratti dal libro Strutture in legno, edito da Hoepli 7.Il diagramma adimensionale universale

Download articolo completo:

Stagnitto, Barzoni – UNIONI ACCIAIO-LEGNO

Lascia una risposta